Teatro del Torrino
Luca Pizzurro

Luca Pizzurro

LUCA PIZZURRO

Agli studi classici e al DAMS unisce un percorso formativo che lo mette in contatto con le tecniche recitative di maestri del teatro come Eugenio Barba, Jerzy Grotowsky, Dario Fo. Dal 1993 inizia una brillante e intensa carriera di autore, regista e attore che lo vede nei teatri nazionali ed europei, nonchè in produzioni televisive al fianco di importanti registi e attori italiani, tra i quali Arnoldo Foà, Giancarlo Sepe, Walter Manfrè, Silvio Giordani, Luigi De Filippo, Monica Guerritore, Nando Gazzolo, Erica Blanc, Silvio Spaccesi, Nino Castelnuovo. Il suo lavoro spazia dal repertorio classico a quello contemporaneo. Dal 1995 è fondatore e direttore della Compagnia Teatrale “Viaggi&Miraggi”, e dal 2008 ha in gestione la conduzione e la Direzione Artistica del Teatro del Torrino di Roma iniziando così una ricca attività di programmazione, progettazione e produzione teatrale per bambini, ragazzi e adulti e una intensa attività di formazione teatrale per tutte le fasce d’età. Nel 2021 assume la gestione e la direzione artistica del Teatro di Mostacciano. Ha scritto per il teatro: “Disoccupato da morire”, “Clandestino”, “Totò cuoco della reggia”, “Passione H2O”, “Il Sapore delle mele”, “L’Homme Thèatre”, “Salmocinquantacinqueversodiciotto”, “Ad occhi chiusi”, “Le lunghe notti del 43”, “Fuori Sede”, “La mia futura EX”, “L.P. Nome e Cognome”, “Je m’en fous”, “Una famiglia Italiana” “Charlie Chaplin a man’s Story”, “Gabrielle”, “Emma”, “ God Save the King”, “I Will”, “Rodari un’intuizione fantastica“, “Federico”, “Alluccamm”. Per il cinema è autore di “Lame a doppio taglio sul filo del rasoio”.

PREMI

• Nel 2001 con “Salmocinquantacinqueversodiciotto” ha vinto il primo premio come migliore spettacolo del Festival del Teatro Classico di Altamura (BA) e il premio come miglior adattamento da Teatro Classico del Concorso Carola Fornasini-E.T.I., Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.

• Nel 2013 con “Fuori Sede” ha vinto il primo premio come miglior spettacolo del Concorso “Teatro Giovani” indetto dall’AGIS – Teatro Argentina

• Nel 2015 con “L.P. Nome e Cognome” ha vinto il Premio Internazionale di drammaturgia “Lago Gerundo” di Milano.

• Nel 2016 con “Je m’en fous” ha vinto il Premio Alessandro Fersen alla Regia – Milano

• Nel 2017 con “Charlie Chaplin – A mans’story” ha vinto il Premio “L’Italia dei Visionari” Cantù e il terzo posto del Premio Internazionale di Drammaturgia “Lago Gerundo” Milano.

• Nel 2020 con “Ad occhi chiusi” ha vinto il Premio Napoli Cultura Classic Drammaturgia

• Nel 2021 con “I Will” finalista Premio Tragos MI per la sezione Regia

• Nel 2021 con “Alluccamm” secondo posto Premio Letterario Int.le Città di Castrovillari Accademia delle Arti

• Nel 2021 con “Alluccamm” terzo posto Premio Int.le Castrovillari Città Cultura

• Nel 2021 con “Alluccamm” ha vinto il Premio Napoli Cultural Classic

PUBBLICAZIONI PER IL TEATRO

• Nel 2004 Il Sapore delle mele – Passione H20 – due opere teatrali di Luca Pizzurro Edizione Ve.La

• Nel 2015 L.P. Nome e Cognome e Je M’en Fous – due opere teatrali di Luca Pizzurro Edizione Morellini

• Nel 2018 A Man’s Story – Gabrielle- Dante Restart tre opere teatrali di Luca Pizzurro Edizione Morellini

• Nel 2021 Alluccamm di Luca Pizzurro Gremese Editore